"3^ Tappa Trofeo Scaligero" 2015

Verona, 22 Febbraio 2015

   

Giovanni: 1° Classificato Kumite Categoria Senior/master 76 Kg

Oltre a Simone, questa volta alla gara ha partecipato anche Giovanni (peccato che Luca è stato fermato da un problema muscolare, ci sarebbe stato anche lui).
Puntuali all'appuntamento, siamo partiti con un leggero strato di neve che faceve presagire cautela nel viaggio, ma ben presto abbiamo capito che i nostri timori erano infondati, infatti siamo arrivati a destinazione senza problemi dovuti alle condizioni meteorologiche o al traffico.
Come di consueto aspettiamo che le gare della fascia giovanile si esauriscono per lasciare spazio a quelle della classe Junior e senior.

La prima chiamata è per Simone. Via! inizia il combattimento. Partito forte e deciso,  mette subito a segno una prima tecnica, ma l'avversario dopo avere incassato è pronto a replicare, infatti la risposta è stata quasi immediata, nell'azione successiva questa volta è stato il nostro Simone a dover subire una Tecnica di rimessa, siamo in parità sappiamo che non si devono fare passi falsi...qualche scambio di Tecniche e devo dire con abilità da parte dell'avversario, in uno scambio a corta distanza è riuscito a far passare un calcio circolare valido al fine del punteggio. Simone sà che può rifarsi al prossimo incontro!
Nel frattempo chiamano la categoria Senior, è il turno di Giovanni. Giò non ha grande esperienza di gara (è la sua seconda competizione) ma dalla sua ha grande volontà di tentare e di provare a fare il meglio, si inizia! parte il cronometro. Contro un avversario forte e intraprendente, con un lavoro di attenzione e concentrazione è riuscito  quasi sempre ad eludere o vanificare ogni attachi a cui era soggetto. Alla fine è riuscito a far suo il combattimento, subendo un solo  punto è riuscito a mettere a segno due pregevoli calci circolari e una bella proiezione convalidata dalla tecnica risolutiva. Direi non male per un "Master" come Giò, bravo!

Appena terminato il combattimento di Giovanni, su un altro Tatami era da poco iniziato quello di Simone...mentre mi sposto dal quadrato per raggiungere la mia posizione, vedo Simone che porta una Tecnica di pugno al viso con la velocità di un peso leggero ma la potenza di un ATLETA di 80 Kg! purtroppo un lieve "contatto" al viso ha richiesto l'intervento del medico che  ha invalidato la tecnica eseguita con grande abilità.
A proposito di questa azione, voglio segnalare che nonostante la "squalifica per contatto", durante la premiazione in maniera Sportiva da parte degli ufficiali di gara e dal Tecnico del suo avversario, hanno chiamato il nostro Simone che era già sugli spalti, per consegnargli una Medaglia che molto probabilmente si sarebbe guadagnato sul campo...che dire, il Karate è anche questo, non capita tutti i giorni tale comportamento di Fair Play e correttezza!!!

Gli atleti schierati al momento della premiazione Categoria Junior Kumite + 75 Kg



Finite le gare riprendiamo la strada del ritorno a casa, accompagnati da un tramonto grandioso e suggestivo...

"Campionato Europeo 2015"

EKF European Karate Championships Juniors, Cadets & U21
Zürich, Sw
itzerland, February 6-8, 2015

 

 In questa edizione il Campionato Euroeo Karate per la Categoria Cadetti e Junior, si è svolta a Zurigo. Al termine delle 3 giornate di gare, la trasferta azzurra si conclude dunque con 7 ori, 3 argenti, 6 bronzi e secondo posto nel medagliere dietro solo alla Francia. Grande la soddisfazione della commissione tecnica nazionale e del Vice Presidente Sergio Donati che con questo importante risultato mostra ancora una volta l'efficenza e la preparazione dei tecnici e del Karate Italiano, che ancora una volta rimane ai vertici della classifica.